Norvegiani

"Farai e disferai in continuazione il tessuto della tua vita, in attesa di trovare la sola esistenza che ti possa appartenere davvero”.

LE MIGLIORI ESCURSIONI IN NORVEGIA

Camminare tra le montagne a picco sui fiordi, tra laghi e cascate mozzafiato è uno dei modi preferiti per i norvegesi, ma  anche per i viaggiatori per scoprire la Norvegia illuminata dal sole dell’estate.

Nel 2015 il 26% dei turisti ha dedicato almeno un giorno del suo viaggio a una bella camminata.

Ecco le sette migliori escursioni secondo il quotidiano nazionale Aftenposten: preparate lo zaino, si parte!

1 Romsdalseggen: un tour consigliato agli escursionisti più esperti che conduce attraverso quella che è ritenuta l’area montuosa più bella del paese, con una vista meravigliosa sulle montagne del Romsdal, tra cui si individuano Trollveggen, Romsdalshorn e Vengetindene. Lo sguardo spazia fino alla cittadina di Molde e al mare del Nord in lontananza. Nella valle sottostante scorre il fiume Rauma e si può vedere la famosa ferrovia Rauma che passa proprio da queste parti.  La natura è selvaggia e spettacolare. Da Åndalsnes parte un bus che conduce proprio all’imbocco del sentiero.

romsdalseggen

Romsdalseggen

2. Rago nasjonalpark: uno dei più piccoli parchi nazionali norvegesi, citato dalla BBC nell’elenco delle migliori mete meno conosciute al mondo. Si trova vicino al confine svedese, nella contea settentrionale del Nordland. Le lisce rocce granitiche sono percorse dalle acque del fiume Lakshola, che si apre in spettacolari cascate e nel lago Storskogvatnet. L’escursione può proseguire oltre confine nel parco naturale svedese di Pakjelanta.

rago_nasjonalpark_by_jonpacker-d6h3jrr

Storskogsvatnet

3  De Syv søstre (Le sette sorelle): situate sull’isola di Alsten, nell’Helgeland, queste sette cime sono connesse da sentieri che permettono di arrivare alla cima di ciascuna. I più allenati possono percorrere il sentiero attraverso l’intero blocco, 27 chilometri con un dislivello complessivo di 3525 metri, gli altri possono accontentarsi di conquistare una o più vette in un giorno.

181600-650

Le sette sorelle

4. Fannaråken – Utladalen: bellissimo tur, impegnativo ma indimenticabile fino al rifugio più alto della Norvegia, la Fannaråkhytta (2068 metri), costruita nel 1926 dall’Istituto Meteorologico norvegese. Questa spettacolare escursione procede nello Jotunheimen, il grande altipiano della Norvegia centrale.

Fannaråkhytta_in_Luster

Fannaråken

5. Kjerag: i norvegesi chiamano questo altipiano sospeso a 1000 metri sopra le acque del Lysefjorden, vicino a Stavanger, «sua maestà». Un’escursione breve ma intensa di circa cinque ore, che regala una vista impagabile. Chi non soffre di vertigini può spingersi 300 metri oltre, per ammirare il famoso Kjeragbolten, il grande sasso tondo incastrato tra le pareti rocciose.

kjeragbolten_ovenifra

Kjeragbolten

6. Børgefjell nasjonalpark: conquista per la grandezza degli spazi, la natura selvaggia, per la possibilità di avvistare animali, per le cascate e i tanti laghetti in cui pescare. Questo parco è ancora poco conosciuto e si rivela la scelta ideale per chi cerca un’esperienza davvero “into the wild”. Tanti itinerari per le escursioni di più giorni con tende e sacco a pelo.

F268 Lille Kjukkelvatn

 Børgefjell 

 

7. Gaustatoppen: a 1883 metri per godere della vista mozzafiato: da qui nei giorni di cielo terso pare sia possibile ammirare un sesto dell’intera Norvegia! È un’escursione di circa 9 km, un’impresa alla portata anche degli escursionisti meno provetti. Ogni anno 30.000 persone raggiungono la vetta: ora tocca a voi!

Utsikt-fra-Gaustatoppen_lightbox_image (1)

Gaustatoppen

2 commenti su “LE MIGLIORI ESCURSIONI IN NORVEGIA

  1. Cristian Coliselli
    settembre 6, 2016

    Sono appena tornato dalla Norvegia, dopo una settimana di vacanza. Ho raggiunto la roccia di “Trolltunga” vicino ad Odda. E’ una delle rocce più famose a picco sul fiordo. Il cammino è di 11km solo per l’andata. i primi 4,5 km sono in salita poi i restanti vari sali scendi non troppo impegnativi. Il tempo, purtroppo, è stato freddo e piovoso per la maggior parte della giornata (fine agosto, ho impiegato 9 ore compresa la sosta a “Trolltunga” per le foto). Alla mattina, ero quasi sul punto di rinunciare, ma poi arrivato al parcheggio dove parte il sentiero ho notato piacevolmente parecchie auto, lungo il percorso ho incontrato parecchi entusiasti come me, dagli appassionati di montagna attrezzati in modo adeguato a dei giovani che sembravano usciti da una giornata di shopping nelle vie centrali di una qualsiasi capitale alla moda. La giornata è stata impegnativa, l’acqua non ha aiutato, il fondo era fangoso e si scivolava spesso, in questo caso degli scarponcini sono d’obbligo. L’impegno fisico non è da trascurare, ho visto gente che sulla via del ritorno era sfinita, pur non trovandomi molto allenato sono una persona attiva di 40 anni che 4/5 ore di sport alla settima non me la faccio quasi mai mancare ( bici e camminate, ma le ginocchia nella discesa ne hanno risentito parecchio. Già alla sera i movimenti erano limitati, incominciava il sopravvento dell’acido lattico, per il giorno seguente non consiglierei comunque di prendersi altri impegni fisici. Esperienza che rimarrà impressa a lungo…

    • Camilla Bonetti
      settembre 6, 2016

      Ciao Cristian! Che bella esperienza e che invidia. Sono una montagnina dal fiato corto e la salita al Trolltunga, per quanto sia decisamente invitante il panorama all’arrivo, non l’ho affrontata proprio perché temevo fosse intensa e tu me lo confermi! A questo punto però, letta la descrizione della tua impresa, siamo curiosi: Vogliamo le foto!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tempo fa…

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: