Norvegiani

"Farai e disferai in continuazione il tessuto della tua vita, in attesa di trovare la sola esistenza che ti possa appartenere davvero”.

Emergency Exit: storie di giovani italiani all’estero

Ho creato questo blog un po’ per gioco. Mi piace scrivere e per la prima volta mi sono sentita pronta a condividere questa passione con qualcuno. Le mie parole sono arrivate non soltanto agli amici in Italia, curiosi di sapere come me la cavassi nelle gelide lande scandinave; oltre a loro, molte persone in Italia e nel mondo hanno visitato queste pagine. Tanti hanno dato un’occhiata rapida, qualcuno ha lasciato un segno. I commenti mi hanno dato la possibilità di conoscere altre storie, di condividere pensieri e informazioni: sono stati piacevoli regali da amici sconosciuti.

Da un commento postato a luglio dello scorso anno è nata un’interessante avventura. Brunella mi ha scritto dicendo di essere una giovane regista italiana pronta a realizzare, senza finanziamenti, il suo primo progetto: un documentario che raccontasse le storie e le motivazioni dei giovani italiani all’estero. Incuriosita, ho accettato di essere intervistata, sebbene la mia esperienza norvegese fosse ancora agli incerti inizi. Ci siamo incontrate in un piovoso pomeriggio d’estate e abbiamo cercato un caffè tranquillo che desse riparo e calore superiore ai dodici gradi esterni. E’ stata una chiacchierata piacevole e ho subito percepito quanto Brunella credesse nel progetto e quanto si sarebbe impegnata a realizzarlo.

Nei mesi successivi molte altre storie sono state raccolte in giro per l’Europa, e queste, con la forza della loro autenticità, hanno colpito e suscitato qualcosa. Sempre più persone hanno iniziato a credere nel progetto. Il documentario è stato selezionato agli Italian Doc Screenings (da una commissione internazionale composta da UK, Francia e Svizzera) e ha avuto la possibilità di esser presentato a produttori.

Grazie alla raccolta fondi realizzata nel sito http://www.indiegogo.com/projects/emergency-exit-storie-di-giovani-italiani-all-estero, anche i media italiani e internazionali hanno cominciato a parlare dell’iniziativa. Il programma Brontolo, in onda su Rai Tre, ha aperto la puntata del 4 marzo 2013 con le immagini del film; in Inghilterra, il The Guardian ne ha tratto un articolo e la BBC ha realizzato un servizio a riguardo.

Ne hanno parlato anche i norvegesi sul Dagens Naeringsliv, l’equivalente locale dell’italico Sole 24 ore. Un inviato si è recato a Milano per intervistare Brunella e per raccogliere testimonianze riguardo le allora imminenti elezioni: cosa volevano e cosa potevano ottenere i giovani italiani? Il giornalista ha poi saputo che nel documentario era presente anche un’italiana che non solo viveva nella sua città, ma raccontava anche la sua Norvegia in un blog, e ha pensato di raccogliere anche questa testimonianza.
Emergency Exit mi ha dato la possibilità di unire la mia voce a quella di tanti connazionali e coetanei all’estero, e di essere intervistata da un quotidiano norvegese. Una bella avventura partita da un semplice commento in bacheca: grazie, Brunella, e in bocca al lupo!

Ti potrebbe interessare anche:

Trasferirsi (e magari rimanere) a Nord?
Primi passi in Norvegia, con le scarpe sbagliate.
Un anno norvegiano

8112_10151584829802848_1582352566_n2

3 commenti su “Emergency Exit: storie di giovani italiani all’estero

  1. solounamatricola
    aprile 6, 2013

    Domani me lo sparo tutto!

  2. sandro
    aprile 20, 2013

    anche se non so parlare una virgola di norvegese io me ne scappo da voi non ne posso più dell’italia!!!!

  3. traslocatori
    maggio 17, 2013

    Bellarticolo, ma concordo con chi dice… si spera sempre che alla fine vada tutto per il meglio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tempo fa…

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: