Norvegiani

"Farai e disferai in continuazione il tessuto della tua vita, in attesa di trovare la sola esistenza che ti possa appartenere davvero”.

På biblioteket

Sono sempre stata incuriosita dalle biblioteche perché credo che dicano molto del posto in cui si trovano. A volte le grandi capitali culturali deludono ammucchiando i libri  in palazzoni grigi, e i piccoli paesi stupiscono con piccoli tesori insospettabili ben custoditi in case che profumano di antico.

I Norvegesi, popolo di lettori accaniti, hanno la biblioteca che ho sempre sognato. La Biblioteket di Bergen si trova in centro, al numero sei di Strømgaten. E’ un palazzo di pietra grigia, la cui grande porta in legno massiccio si apre ogni mattina alle dieci e si richiude alle otto di sera. Con il Passaporto Europeo è possibile richiedere la tessera per la biblioteca locale, mentre per la tessera valida a livello nazionale è necessario il Personnummer.

La maggior parte dei libri sono nuovi e ben tenuti, è possibile scegliere fino a cinque titoli che vanno restituiti entro un mese. Tutti i lati del palazzo sono costituiti da ampie vetrate davanti alle quali sono state sistemate ordinate file di poltrone in cui sprofondare con una buona lettura, lanciando di tanto in tanto un’occhiata al mondo esterno. I libri sono divisi in sezioni per argomento e si può trovare davvero di tutto: dalla fisica quantistica ai manuali di cucina, dai corsi di lingua ai fumetti.

Per chi non sa il norvegese, è presente un’ampia sezione di narrativa in lingua inglese, così come molti testi dei vari argomenti. La buona abitudine della lettura qui viene coltivata sin dall’infanzia, i bambini hanno a disposizione una grande sala colorata con divani, tavoli per disegnare e tanti libri.

Ma quello che mi fa definitivamente innamorare di questa biblioteca, che già mi aveva sedotta con le poltrone e  i testi in inglese, è la sezione cd e dvd. Qui è possibile passare un pomeriggio intero ad ascoltare cd musicali di qualsiasi genere e, una volta trovato ciò che interessa, farne la colonna sonora della vita per una settimana. Anche i  film disponibili sono moltissimi e spaziano dai grandi classici alle ultime uscite. Si trovano quasi sempre in lingua  inglese con sottotitoli ed è possibile scegliere fino a cinque titoli in prestito per una settimana di tempo.

Le prime volte è bene premunirsi di una borsa capiente, in quanto l’entusiasmo spinge a prendere cinque cd, cinque film e cinque libri tutti e subito. Con il tempo si impara che la biblioteca resterà lì ancora per un bel pò, quindi non è necessario fare le scorte, è molto meglio godersi poco alla volta piccoli pezzetti di felicità.

.

Ti potrebbe interessare anche:

Estate norvegiana
La Fadderuke: da matricola a studente in soli sette giorni
Personnummer e tasse: gli enigmi risolti

.

4 commenti su “På biblioteket

  1. 100giorniafrancoforte
    maggio 31, 2012

    Il tuo blog è bellissimo.
    Pur non essendoci ancora stata, la Norvegia mi attira molto e non so perchè, mi fa sognare. Ho aggiunto il tuo blog al mio blogroll. Se non ti va, scrivimi e lo cancello.

    • biancamilla
      giugno 1, 2012

      Ciao! Ho fatto un giretto nel tuo blog e non posso che farti i complimenti..mi piace! Condivido parecchie delle tue impressioni sui “nordici” anche se qui più che chiusi per ora mi sembrano molto timidi. Stai facendo il MAE a Francoforte? Comunque se decidi di fare un giro da queste parti scrivimi, posso farti da guida a Bergen!

      • 100giorniafrancoforte
        giugno 1, 2012

        Grazie 🙂 sì sto facendo il MAE a FF anche se volevo mettere Oslo come prima scelta. E vabbè.
        Già stavo vedendo voli e sistemazioni per Bergen o Oslo giorni fa confidando che qui c’è la Rayanair, ma da FF le low cost vengono sui 600 euro. Voglio ammazzarli!
        Nel tuo blog non c’è una parte di recapiti e contatti privati. Ti si può parlare solo via commenti?

  2. mupablog
    settembre 8, 2012

    wow! da sogno un posticino così….perchè non costruirle pure in italia in stile norvegese? scommetto che attirerebbero!!
    Marion

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tempo fa…

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: